Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

    Approfondimenti

    Nascere in casa: come vivere serenamente questa scelta

    Come, cosa, quando, perchè…

    Si parla di parto in casa, e le reazioni sono variegate: dalla visione di tavoli da cucina imbrattati all’idea che l’ambiente domestico non abbia le caratteristiche igieniche della “sala parto”, dal timore di sporcare la totalità dei metri quadri abitativi al commento sulla “pratica sorpassata”. Ma spesso segue un’altra riflessione, che si affaccia lentamente, cauta, e allora dalla bocca esce un “bello però”…

    La medicalizzazione spinta della nascita ha deviato le nostre percezioni (anche quelle di molti operatori sanitari) verso un immaginario distorto, in cui trovano spazio orride immagini e drammi incombenti,  eppure un’infinità di studi e ricerche ci sta suggerendo la necessità di tornare ad una dimensione di rispetto dell’evento nascita, in senso biologico e umano, proprio per salvaguardarlo nella sua globalità, fornendoci al contempo validi strumenti di riflessione e tecnici da applicare nella pratica assistenziale per offrire il massimo della sicurezza con il minimo intervento sanitario.

    Le considerazioni sulla sicurezza sono già state sviscerate nel post “Il parto in casa? Sicuro come in ospedale”, e per chi ha voglia “Una nascita: il racconto di Sara” consente di percepire almeno un pò le sensazioni di chi lo ha vissuto in prima persona…

    Proviamo invece a mettere sul tappeto cosa significa partorire nella propria casa ora, in tempi in cui migliorate condizioni igieniche e di nutrizione, conoscenza e livelli formativi delle ostetriche, tecnologia e organizzazione delle strutture di assistenza consentono scenari un tempo inimmaginabili. A partire dalle domande più frequenti rivolte dalle donne e dai futuri papà, si può tracciare un quadro che raduna tutte (o quasi) le informazioni che servono per assumere una decisione in questo senso.

    Leggi l’articolo completo su intornoallanascita.com

    A cura di Franca Fronte – Ostetrica libera professionista

    Entrare
    a far parte del
    mondo
    Guidabimbi
    è facile!

    Sono un fornitore

    VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

    Scopri come con Guidabimbi

    Siamo una famiglia

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER