Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

    Approfondimenti

    Per la salute degli occhi attenzione alla luce

    Uno studio rivela che una delle preoccupazioni dei genitori è la vista e di come la qualità della luce possa influire sul benessere e la salute degli occhi dei bambini

    Quando si parla della salute dei bambini, sono molte le cose che preoccupano i genitori. Un nuovo studio di Philips Lighting mostra che una delle più grandi preoccupazioni dei genitori, in tutto il mondo, è la vista: citata da ben il 52% dei genitori partecipanti allo studio.

    I dati emersi dallo studio

    Il 60% teme che i propri figli dovranno indossare gli occhiali. La vista si classifica addirittura leggermente più in alto dei risultati scolastici (51%) e della salute mentale (51%) nella lunghissima lista di cose che causano ansia a mamme e papà.
    I bambini, inoltre, passano in media 12 ore al giorno sottoposti a luce di scarsa qualità, o davanti allo schermo, o facendo i compiti, a scuola e a casa; inoltre, è stato notato un aumento di casi di miopia tra i bambini.
    Un aspetto a cui la maggior parte delle persone sembra prestare molta attenzione è il tempo che i figli passano davanti ad uno schermo. I bambini passano in media 3 ore al giorno davanti a televisione o dispositivi in generale: ben il 71% dei genitori dichiara di voler limitare questa abitudine.
    Il 79% dei genitori è preoccupato che studiare con una luce di bassa qualità possa essere molto stancante per gli occhi dei figli; il 72% dei rispondenti pensa che la luce di qualità sia fondamentale nel promuovere il benessere a scuola e il 69% dei genitori concordano che la luce di qualità sia molto importante per migliorare i risultati scolastici dei figli.

    Come comportarsi per offrire ai nostri bambini un miglior benessere per la vista?

    Sarà pertanto importante investire in luce LED di qualità, senza lo sfarfallio. In questo modo, i bambini potranno studiare nel massimo comfort, senza il rischio di affaticamento degli occhi o mal di testa.

    Incoraggiate i bambini a passare più tempo all’aperto. L’OMS suggerisce di passare almeno due ore al giorno all’aperto, con grande beneficio per gli occhi.
    Limitate il tempo passato davanti ad uno schermo, e riposate gli occhi, chiudendoli per 30 secondi.

    Arricchite la dieta con alimenti amici degli occhi, come vegetali in foglia, pesce e agrumi e fate semplici esercizi che riducono l’affaticamento degli occhi.

    Far effettuare ai bambini controlli periodici dall’oculista, per assicurarsi di avere un’opinione professionale sulla salute degli occhi e sulla vista.

    A cura di Philips Lighting

    Entrare
    a far parte del
    mondo
    Guidabimbi
    è facile!

    Sono un fornitore

    VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

    Scopri come con Guidabimbi

    Siamo una famiglia

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER