Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

    Approfondimenti

    In gita alle miniere di talco della Val Germanasca

    Una gita fuori porta attraverso un suggestivo viaggio nel tempo per riscoprire la vita dei minatori nelle valli torinesi: scopri il Museo e il progetto Ecomuseale di Scopriminiera e ScopriAlpi di Prali

    ScopriMiniera è la miniera di talco più grande d’Europa aperta alle visite del pubblico.
    È un progetto ecomuseale di Prali in Val Germanasca, luogo che in passato ha vissuto un’intensa attività mineraria attualmente ancora parzialmente attiva.
    Per evitare che il graduale smantellamento ed abbandono delle miniere ne cancellassero la memoria è stato avviato un progetto inteso a valorizzare la tradizione mineraria con un moderno centro museale.

    In gita all’Ecomuseo di Prali si scopre la storia delle miniere

    La Val Germanasca, una vallata alpina a 70 Km a sud-ovest di Torino, è conosciuta per la presenza di un bacino minerario, per l’estrazione del talco, fra i più ricchi ed articolati d’Europa. Scopriminiera, sito principale dell’ecomuseo, con i suoi 3.5 Km di gallerie e cunicoli delle miniere Paola e Gianna e la rete di escursioni esterne, offre al pubblico uno straordinario viaggio nel tempo con l’opportunità di scoprire la vita del contadino-minatore ed i segni che l’estrazione del talco ha lasciato nella valle.
    Il tour ScopriMiniera, si svolge lungo la galleria di carreggio principale della miniera Paola, ed un grande anello sotterraneo adiacente ai cantieri di estrazione ora dismessi, per un estensione complessiva di 1.5 km di gallerie e cunicoli.

    La visita guidata approfondisce il tema del contadino-minatore e testimonia gli oltre 100 anni di estrazione del famoso “Bianco delle Alpi” (varietà di talco rara e pregiata) che hanno profondamente segnato questa valle e l’industria estrattiva in Italia.
    Il viaggio ha inizio a bordo del trenino dei minatori, aggiungendo un pizzico di avventura a questo viaggio “al centro della terra”. Il percorso prosegue a piedi, per un tuffo nel passato lungo i cunicoli ed i cantieri di lavoro.
    Oltre alle visite in sotterraneo, nelle aree e negli edifici industriali adiacenti all’imbocco della Miniera Paola, è possibile visitare l’esposizione museale permanente.

    Durante la gita con i bambini scopriamo cultura Valdese trova spazio all’interno del museo

    Ma l’Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Val Germanasca non è solo miniere.
    La cultura Valdese, così radicata in questa Valle, è sicuramente una specificità da cui non è possibile prescindere: la storia difficile di questa confessione religiosa, le persecuzioni dovute alle altalenanti fortune delle dinastie che nei secoli si alternarono al potere, e la conseguente chiusura culturale, dapprima imposta sottoforma di ghettizzazione, poi quasi ricercata per, diciamo così, un istinto di auto-conservazione, hanno portato ai giorni nostri un orgoglio di appartenenza religiosa d’altri tempi.
    Interessante per il turista ignaro, visitare uno dei Musei Valdesi e scoprire con quanta fierezza e dovizia di particolari storici vengono raccontati i dettagli e le curiosità.

    Nel museo vengono inoltre esplorati gli aspetti geologici del territorio, dalla scoperta di un visibile “contatto tettonico” all’interno della miniera Gianna, a quasi 2 km di profondità dalla superficie responsabile della conformazione delle Alpi come le conosciamo oggi.

    Gli orari di apertura del Museo

    Struttura

    • Marzo – Settembre
      9.30-12.30/13.30-17.00 – Chiuso martedì
    • Ottobre – novembre
      9.30-12.30/13.30-17.00 – Chiuso martedì -mercoledì
    • Chiusura Annuale
      da metà novembre a metà marzo

    ScopriMiniera

    Le visite, sempre guidate, si realizzano giornalmente con partenze alle ore 10.30 e 14.30.
    Partenze alle ore 10.30 ed alle 14.30.
    Per gruppi (min. 20) possono essere concordati altri orari di partenza.
    Durata della visita 2 ore.
    Età minima 3 anni.
    Prenotazione obbligatoria

    ScopriAlpi

    Le visite, sempre guidate, si realizzano giornalmente con partenze alle ore 10.00 e 14.00.
    Partenze alle ore 10.00 e 14.00.
    Durata della visita 3 ore.
    Età minima 8 anni.
    Prenotazione obbligatoria
    La visita si attiva al raggiungimento di un minimo di 8 partecipanti

    Le Tariffe di ingresso al Museo

    ScopriMineria

    Intero 14 euro
    Ridotto (ragazzi 6-17 anni e gruppi min. 25) 12 euro
    Scuole 9 euro
    Gratis (bambini dai 3 a 5 anni)
    PROMOZIONE FAMIGLIE: 1 adulto + 1 ragazzo (6-17 anni) 21 euro

    ScopriAlpi

    ntero 14 euro
    Ridotto (ragazzi 8-17 anni e gruppi min. 25) 12 euro
    Scuole 10 euro
    PROMOZIONE FAMIGLIE: 1 adulto + 1 ragazzo (8-17 anni) 22 euro

    Cumulativo ScopriMiniera + ScoprilAlpi

    Intero 24 euro
    Ridotto (ragazzi 8-17 anni) 20 euro

    Entrare
    a far parte del
    mondo
    Guidabimbi
    è facile!

    Sono un fornitore

    VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

    Scopri come con Guidabimbi

    Siamo una famiglia

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER