Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

Leggi il codice di verifica
captcha
Inserisci il codice di verifica

Eventi e Novità

Messer Tulipano: 100.000 tulipani per festeggiare il ventennale

Dal 30 marzo al 1 maggio torna Messer Tulipano, la manifestazione che fa fiorire il parco del Castello di Pralormo per festeggiare la primavera. Sono tantissimi gli eventi dedicati a grandi e bambini che verranno a visitare la XX edizione

La grande manifestazione che, nel parco del Castello di Pralormo, annuncia la primavera con la straordinaria fioritura dei tulipani e narcisi è giunta con successo alla XX edizione, che prenderà vita dal 30 marzo al 1 maggio 2019.

I visitatori di Messer Tulipano potranno ammirare il parco fiorito con 100.000 tulipani, in occasione del ventennale.

Fra le varietà più particolari selezionate e introdotte quest’anno: il gruppo dei Viridiflora, caratterizzati da petali a tinta unita rosa, rossi o bianchi con una fiammatura di colore verde, come se le foglie proseguissero sui petali; il tulipano nero Queen of night, protagonista di racconti incredibili, che eveca sempre fascino e mistero; il tulipano Mata Hari, bianco screziato di rosa alto quasi 70 centimetri; il gruppo dei tulipani Famiglietta la cui particolarità è la fioritura a mazzetti, il tulipano Pappagallo dai petali movimentati; il tulipano Pink impression, molto alto con grandi foglie e con un calice rosa all’esterno e rosso all’interno; il tulipano Shirley, che sboccia color avorio poi si tinge di color violetto sul bordo dei petali e infine diventa completamente viola. Inoltre alcuni tulipani che hanno il nome di compositori – Bach, Verdi, Chopin, Puccini, Mozart – sono ambientati in un viale del parco le cui musiche in sottofondo allietano la passeggiata dei visitatori.

  • Aiuole ogni anno rinnovate nelle varietà e nel progetto colore con fioriture particolari: tulipani neri, pappagallo, viridiflora, famiglietta, sfrangiati, fiori di giglio …
  • Il “viale dei Sultani” dedicato alla Turchia con tulipani botanici rari.
  • Un “giardino di ispirazione olandese” con conchiglie e porcellane bianche e blu.
  • Il “viale dei musicisti”: tulipani dedicati a famosi compositori e musiche di sottofondo ne bosco.
  • Lo “studiolo del Dottor Tulp”, medico olandese del XVII secolo appassionato e grande estimatore dei tulipani.

Libri rari di botanica e di viaggio, atlanti e mappamondi antichi custoditi nella biblioteca del Castello di Pralormo hanno suggerito il tema collaterale della mostra.

Il tema della manifestazione per l’edizione 2019 è “Caccia al tesoro verde: i viaggi dei cacciatori di piante”

La ricerca di piante esotiche e sconosciute che spinse i “cacciatori di piante”, appassionati ed avventurosi botanici, ad affrontare lunghi e pericolosi viaggi in tutto il mondo rischiando spesso anche la vita.

  • Modelli di navi, attrezzi per raccogliere e conservare le piante, libri del XVI e del XVII secolo che svelarono agli europei meraviglie da sogno.
  • Alcune delle varietà di piante che nei secoli giunsero in Europa da molto lontano.
  • I quadri ispirati all’universo vegetale, gli affascinanti “carnet de voyage” di Stefano Faravelli, filosofo viaggiatore, pittore, scrittore, orientalista.
  • Erbe medicinali che hanno avuto un ruolo importante per la nostra salute.
  • Nella cappella settecentesca “Pastori di anime e cacciatori di erbe”.
  • Nella serra francese collezioni di curiose orchidee, varietà rare e piante carnivore.

Gli eventi speciali legati alla manifestazione

  • Domenica 7 aprile: ”La IOUia dei tulipani” conversazione a cura di Maria. Lodovica. Gullino, Davide Pacifico e Consolata Pralormo.
  • Sabato 13 aprile:”Pastori di anime e cacciatori di erbe” conversazione a cura di Fabrizio Bottelli. direttore del Giardino Botanico di Oropa, e a seguire degustazione di tisane a base di erbe.
  • Domenica 14 aprile: danze in costume del gruppo storico Historia Subalpina
  • Sabato 27 aprile: presentazione e degustazione di gelato a cura di un partecipante alla gara Premio Gelato Giovani.
  • Domenica 28 aprile: danze in costume del gruppo storico Nobiltà Sabauda.
  • Mercoledì 1 maggio: danze in costume del gruppo storico Ventaglio d’Argento .
  • In alcuni sabati: “Tutti Fotografi con il cellulare” attività nel parco per adulti e bambini .
  • In a.alcune domeniche e giorni festivi: degustazioni a cura dei Maestri del Gusto di Torino e Provincia.

Gli eventi dedicati ai bambini

  • Domenica 31 marzo: Attività Signor Binocolo esploratore
  • Domenica 14 e 28 aprile: Laboratorio “La moda di un seme
  • Lunedì 22 aprile: Pasquetta con la ”CACCIA ALLE UOVA” di cioccolato
  • Ogni domenica e nei giorni festivi: Zona giochi a cura di New Holland con trattorini a pedali e intrattenimenti a cura della libreria La Farfalla di Snipe.

Inoltre durante la manifestazione

Zona shopping con fiori, piante, attrezzature da giardino e da terrazzo, ma anche delizie per il palato.

Bar e ristorante nelle Scuderie, gelati nel parco e per gli amici a quatto zampe “Dog Bar” a cura di MONGE e BAMA PET.

È possibile anche visitare il Castello: all’interno sono proposti due diversi itinerari di visita: a primo dedicato alla vita quotidiana in un’antica dimora tra cantine, cucine, attrezzature e camere da pranzo arricchite da tavole imbandite con straordinarie porcellane e preziosi argenti di famiglia; il secondo a Il trenino del Conte”, un plastico ottocentesco sul quale corrono trenini depoca in miniatura, attraversando gallerie scavate nei muri, stazioni, paesaggi e scali merci.

Messer Tulipano porta un angolo di Olanda anche a Torino

Martedì 9 aprile, a partire dalle ore 17 in Piazza Emanuele Filiberto la conferenza stampa e l’inaugurazione ufficiale dell’Orto urbano.

Per festeggiare al meglio la primavera, l’artista Paolo Galetto si misurerà in una performance di live painting e il Pastis offrirà un piccolo aperitivo a chi vorrà unirsi ai festeggiamenti.

Tariffe per visitare la manifestazione

Intero adulti: 9 euro
Ridotto gruppi (più di 15 persone) e convenzioni: 7 euro
Ridotto bambini dai 4 ai 12 anni e disabili: 5 euro
Gratuito fino ai 4 anni

 

 

Mappa

Entrare
a far parte del
mondo
Guidabimbi
è facile!

Sono un fornitore

VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

Scopri come con Guidabimbi

Siamo una famiglia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER