Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

    Approfondimenti

    L’importanza dello sport nello sviluppo fisico ed emotivo

    Conosciamo la famiglia super sportiva di Rustam Saadvakass, famosa su YouTube per il video di Evnika, “la pugile più veloce del mondo”, di soli otto anni

    Quanto è importante lo sport nella crescita e nell’educazione dei figli? Myprotein, azienda leader nella nutrizione sportiva, ne ha parlato con Rustam Saadvakass, padre, campione di pugilato e allenatore, in un’intervista esclusiva.

    Rustam e sua moglie, ginnasta professionista, hanno una numerosa famiglia: sette figli, anche loro sportivi, tutti allenati dal padre.
    A raggiungere la popolarità è stata soprattutto la figlia Evnika, di otto anni, grazie a un video caricato sul web, dove la piccola sportiva fa sfoggio delle sue capacità nel pugilato, ottenendo milioni di visualizzazioni e il tifo di grandi campioni come Mike Tyson e Roy Jones.

    Nell’intervista Rustam racconta cosa significhi essere padre di sette figli e quali siano le difficoltà nel coniugare il ruolo di padre e quello di allenatore sportivo. Ci tiene a spiegare quanto nella sua famiglia lo sport sia un elemento fondante nella crescita dei figli, e come sia importante che i suoi ragazzi si dedichino a questo impegno con serietà. Rustam sostiene che insieme a sua moglie ha costruito qualcosa di più di una famiglia, una vera e propria squadra, dove ci si sostiene e si collabora per raggiungere un comune traguardo.

    Per i Saadvakass, lo sport è il mezzo attraverso cui imparare a fissare e raggiungere i propri obiettivi, dimostrare le proprie capacità e diventare poco per volta adulti. Ma non solo, per il campione di pugilato, lo sport è anche uno strumento efficace nello sviluppo delle attività cerebrali nei bambini.

    Rustam spiega inoltre come per lui passare molto tempo con i propri figli l’abbia aiutato a entrare in contatto con la loro realtà interiore e scoprirne le aspirazioni.

    Espone poi la sua metodologia di allenamento, che sostiene essere «rilascio di energia potenziale dall’organismo», e spiega come il grande apprezzamento ottenuto nel mondo dello sport per i suoi metodi e le attrezzature pensate per la preparazione sportiva della sua famiglia, l’abbiano portato a fondare la “Saadvakass Family Company”, nella quale si insegna quale tipo di allenamento è più adatto all’età dei bambini. Il modello Evnik può essere utilizzato già dall’età di tre anni, ed è possibile ottenere ottimi risultati.

    Rustam pone anche l’accento sull’alimentazione tipica della sua famiglia: varia, ricca in frutta e verdura, ma anche carne, miele e frutta secca.

    Infine, dà una sua particolare definizione di forza, che ripete come un mantra ai suoi figli durante gli allenamenti: «Ci sono persone la cui forza è talmente tanta, e le cui menti sono così acute, che oltre a preoccuparsi delle loro vite, sapranno ispirare senza grossi problemi nazioni intere con le loro azioni […] Chi diventerete dipende da voi. Sforzatevi di essere il più forte. È da quanta forza che accumulerete nella vostra mente e nel vostro corpo che dipenderà il futuro dell’intera umanità».

    Per leggere l’intervista integrale a Rustam Saadvakass: http://www.myprotein.it/thezone/allenamento/rustam-saadvakass-famiglia-pugilato/

    A cura di MyProtein

    Entrare
    a far parte del
    mondo
    Guidabimbi
    è facile!

    Sono un fornitore

    VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

    Scopri come con Guidabimbi

    Siamo una famiglia

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER