Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

Leggi il codice di verifica
captcha
Inserisci il codice di verifica

Approfondimenti

La famiglia ai tempi del Coronavirus

La Professional Organizer Marilina di Cataldo ci dà un ottimo consiglio per trovare delle opportunità nella circostanza che siamo costretti a vivere in questo momento: responsabilizzare tutti i membri della famiglia per organizzare al meglio i tempi e gli spazi comuni. Come? Con una bella riunione!

Fino a poco tempo fa i momenti stimati più difficoltosi nel corso della vita erano il lutto, la separazione, la nascita di un figlio e il trasloco. Ora, a questi cambiamenti traumatici, si aggiunge anche il lockdown. Al solo nominare questa parola, che letteralmente significa “blocco”, oggi molte persone vanno in tilt…

Perché va bene (?) una volta nella vita, ma il ripetersi di questa situazione può diventare davvero un problema. Soprattutto in famiglia, con i figli a casa dalla scuola e i genitori in smartworking. Tutti nello stesso spazio. Che fare? Certo ogni famiglia è una storia a sé, ma l’organizzazione, in questo momento può essere fondamentale per tutti.

Un semplice ma efficacissimo “strumento” da utilizzare in questo momento è la riunione di famiglia.
Proprio come in un’azienda, infatti, verificare tutti insieme come gestire gli spazi e i tempi in questa nuova condizione aiuta i grandi a capire meglio le esigenze dei piccoli e i piccoli ad essere partecipanti attivi della vita familiare.
Una piccola riunione alla fine della settimana per impostare quella successiva, abitua tutti, indipendentemente dall’età, a fermarsi un attimo, fare il punto della situazione e creare una giusta strategia.
In questo modo, inoltre, il carico della gestione viene suddiviso tra tutti e non è più appannaggio di un solo membro.
Può aiutare molto in questo caso (soprattutto se ci sono bambini) creare una vera e propria tabella di marcia, cioè un foglio o una lavagnetta dove vengono scritti tutti i compiti che ogni componente della famiglia dovrà svolgere.
Una volta scritti e posizionati in un luogo visibile a tutti, non ci si dimenticherà di niente e ognuno saprà come gestire le parti comuni. Sia in termini di spazio che di tempo.

Le abilità imparate in questo modo, in un momento così critico, saranno più facilmente acquisite e resteranno come utile bagaglio anche per il futuro.
Cerchiamo quindi di trovare opportunità anziché solo svantaggi in questa circostanza obiettivamente molto difficile e, come dice un vecchio proverbio “facciamo di necessità virtù”!

Marilina Di Cataldo
Professional Organizer

www.marilinadicataldo.it

Entrare
a far parte del
mondo
Guidabimbi
è facile!

Sono un fornitore

VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

Scopri come con Guidabimbi

Siamo una famiglia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER