Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

Leggi il codice di verifica
captcha
Inserisci il codice di verifica

Approfondimenti

Al parco della Fantasia Gianni Rodari per una gita nelle favole

Il luogo dove s’impara giocando, seguendo le tracce fantastiche lasciate dal celebre scrittore Gianni Rodari. Una gita sul lago alla scoperta del “Metodo della Fantasia” che conquisterà tutti i bambini

«La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi: essa ci può dare delle chiavi per entrare nella realtà per strade nuove, può aiutare il bambino a conoscere il mondo».
Con questa citazione di Gianni Rodari si esprime al meglio la filosofia con cui è stato progettato e allestito il parco letterario dedicato al grande pedagogo, ad Omegna, la sua città natale.

La favola e la fantasia rivivono nel parco il cui scopo e quello promuovere e divulgare il “Metodo della Fantasia” attraverso attività ludiche e didattiche.
Un luogo “magico” dove i bambini possono divertirsi, comunicare, sentirsi liberi di esprimere se stessi.

Al Parco della Fantasia Gianni Rodari i bambini sono posti al centro e sono molte le proposte per le famiglie in visita.
Potranno partecipare a spettacoli teatrali che coinvolgono grandi e piccini e avranno inoltre la possibilità di visitare il territorio, dalla città di Omegna al Lago d’Orta, dall’Isola di S.Giulio ai Giardini della Torta in Cielo.

Le strutture del Parco sono diverse e vengono scelte e utilizzate in base alle attività proposte.
Si tratta di un “parco diffuso” poiché i suoi luoghi non sono tutti vicini, ma si distribuiscono sul territorio, permettendo di poter essere vicini a diversi ambienti e diverse risorse della città.

Le strutture del parco sono distribuite sul territorio su tre aree differenti.

  • Nell’area ludica troveremo la “Ludoteca delle tante storie per giocare”, dove i bambini sperimentano liberamente, o guidati dagli animatori, i luoghi della fantasia.
  • I bambini resteranno sorpresi nel trovare un cruciverba sul soffitto, l’altalena al chiuso, la parete lavagna per scrivere sul muro. All’interno si trova la “mini ludo” con spazi sensoriali e percorsi di motricità per bambini da 0 a 3 anni.
  • Altri spazi a disposizione dei più piccoli sono i “Laboratori atelier della Grammatica della fantasia” e la “Piazza degli arcobaleni” con anfiteatro all’aperto.

www.rodariparcofantasia.it

 

Entrare
a far parte del
mondo
Guidabimbi
è facile!

Sono un fornitore

VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

Scopri come con Guidabimbi

Siamo una famiglia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER