Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

Leggi il codice di verifica
captcha
Inserisci il codice di verifica

Approfondimenti

In gita a Ornavasso e Macugnana per incontrare Babbo Natale

Una gita alla Grotta di Babbo Natale regala ai bambini nuove avventure: musical, giochi natalizi e magici incontri

La magia del Natale rivive anche quest’anno sulle sponde del lago Maggiore con le emozioni regalate dalla Grotta di Babbo Natale a Ornavasso.
Sempre ricco di novità e proposte per il divertimento di grandi e piccini, il programma per il Natale 2018 offre tante attrazioni da visitare e vivere insieme, che sarà aperto dal 17 novembre fino al 28 dicembre.

Cosa vedere durante la gita  con i bambini a Ornavasso

Il parco ospita una nuova area con 10 nuovi giochi in legno a tema natalizio, ispirati al mondo dei Twergi, le renne in legno da cavalcare, le storie degli elfi e degli gnomi di altre località delle Alpi, dalla Svizzera alla Norvegia, raccontate nel cunicolo sotterraneo.
Ma i bimbi potranno avere incontri ravvicinati con renne vere e vivere l’esperienza di scoprire la falconeria, con spettacoli che si alterneranno per tutta la giornata all’animazione dedicata ai più piccoli.
Per la prima volta, i visitatori saranno accolti all’interno della suggestiva “Magic Mirror”, stile anni Trenta, vintage e chic, con legni, specchi e velluti, dove è posizionato il punto informazioni e la caffetteria.
Nel Parco troverete anche il Teatro di Babbo Natale, una struttura coperta che ospita i tradizionali Musical di Natale: nell’edizione di quest’anno potrete godervi “Una fiaba senza tempo” e “La Fabbrica di cioccolata” con 4 repliche al giorno, della durata di circa 30 minuti.
Non perdetevi poi il viaggio col trenino dei minatori nella cava sotterranea e la visita al presepe innevato riflesso e la riproduzione a grandezza naturale degli antichi mestieri.

La gita con i bambini prosegue a Macugnana

Spostandovi a Macugnana potrete sperimentare l’emozionante Salita in Funivia all’Alpe Bill dove incontrerete La Regina dei Ghiacci, con il magico incontro – spettacolo “Alla scoperta della Valle Perduta”.
Sempre nel paese di Macugnana potrete anche visitare la Miniera d’oro sotterranea, prima miniera d’oro delle Alpi aperta alle visite turistico-culturali, e la Casa Museo Walser, una vera e propria abitazione d’epoca, ancor oggi completa di tutti gli arredi e degli oggetti che la caratterizzavano nel passato.

Entrare
a far parte del
mondo
Guidabimbi
è facile!

Sono un fornitore

VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

Scopri come con Guidabimbi

Siamo una famiglia

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER