Consigli per famiglie

Redazione Guidabimbi

Condividi con

RICHIEDI INFORMAZIONI AL FORNITORE

    Approfondimenti

    Il passaporto culturale per neogenitori con ingressi gratuiti

    Un’estensione del progetto “nati per la cultura” per rendere i musei sempre più family friendly

    “Nati per la cultura” nasce dalla sinergia tra Fondazione Medicina a Misura di Donna Onlus e il Museo Civico d’Arte Moderna con l’obiettivo di costruire un percorso che associ il momento della maternità e della paternità a un’opportunità educativa, di accompagnamento al ruolo genitoriale.

    Il passaporto è un invito da parte del museo a tutto il nucleo familiare dal primo anno di età del bimbo. Il passaporto culturale permette un ingresso libero al museo aderente al progetto al bambino/a con il nucleo familiare (fino a 2 accompagnatori) fino al compimento del suo primo anno d’età.

    Ha validità tutti i giorni di apertura del museo, ogni qual volta la famiglia vorrà accedervi.

    Dove viene consegnato il passaporto per visitare i musei e quale è il suo scopo?

    Il passaporto viene consegnato all’Ospedale Sant’Anna di Torino con il kit della Salute del bambino/a all’atto della nascita e negli ospedali che vorranno aderire.
    Con il kit della Salute dedicato ai nuovi nati (oltre 7000 l’anno da genitori provenienti da 85 paesi), i medici consegnano un Passaporto Culturale, e raccomandano la partecipazione alla vita culturale come risorsa per una migliore crescita bio-psico-sociale.

    Sono tantissimi i musei e i poli culturali che hanno aderito all’iniziativa, a Torino e non solo. Risulta così evidente come la mission del progetto “Nati per la Cultura” si sia radicato nel tessuto territoriale, fino a concretizzarsi nella stesura di un manifesto dedicato alle famiglie dove spiccano i valori fondanti del progetto: “Tutti i bambini hanno diritto a poter partecipare alle proposte artistiche e culturali della città indipendentemente dalle condizioni sociali ed economiche di appartenenza, perché tutti i bambini hanno diritto all’arte e alla cultura”.

    SostieniNati per la Cultura” perché “il museo è un luogo di cittadinanza e aggregazione, uno spazio vivo, una casa accogliente. Il museo è un’esperienza, è una comunità. È un luogo dove puoi interagire con il personale del museo, puoi trovare sempre qualcuno per te, puoi scoprire servizi per te e per i tuoi bambini. Puoi essere amico del museo anche dopo la visita, poiché è un luogo affettuoso, un puzzle molto ricco a tua disposizione”.

    www.naticonlacultura.it/passaporto-culturale

    Entrare
    a far parte del
    mondo
    Guidabimbi
    è facile!

    Sono un fornitore

    VUOI PROMUOVERE LA TUA ATTIVITÀ?

    Scopri come con Guidabimbi

    Siamo una famiglia

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER